Comunicato Stampa: Business - Forum Russia: Partner Strategico dell'Italia

RAGUSA E MESSINA ALLA CONQUISTA DEI MERCATI RUSSI

Due Business forum il 7 e l'8 novembre per promuovere le eccellenze siciliane con il sostegno di Intesa San Paolo e Banca Intesa Russia Organizza l'Associazione Conoscere Eurasia e il Consorzio Etna World Trade


Aprire le porte ai nuovi mercati. Favorire gli interscambi commerciali. Promuovere e assistere i prodotti d’eccellenza della nostra isola all’estero e, soprattutto, in Russia. In una parola: internazionalizzare le imprese siciliane. Un progetto di ampio respiro concretizzatosi grazie al supporto fornito da Intesa San Paolo e Banca Intesa Russia, istituti di credito che hanno ritenuto strategica quest’azione sostenendone le finalità. Il Consorzio Etna World Trade di Bronte intende inserire in questo progetto anche le piccole e medie imprese del territorio ibleo e peloritano. Ambiziosi gli obiettivi del business forum che, con il supporto dell’Associazione Conoscere Eurasia, si terrà mercoledì 7 novembre a Ragusa e giovedì 8 novembre a Messina. Con la partecipazione di Igor Bodagshev, consigliere dell’Ambasciata russa a Roma, e la presenza di un gruppo di buyer russi che conoscerà i prodotti delle più importanti aziende siciliane, l’evento si preannuncia di estremo interesse. L’appuntamento di Ragusa, in programma a partire dalle 9,30 al centro direzionale Asi, sarà caratterizzato dalla presenza, tra gli altri, di Antonella Maria, vicedirettore politiche di internazionalizzazione e promozione scambi del ministero dello Sviluppo economico oltre che del docente universitario di Diritto internazionale Dario Pettinato. Giovedì 8, a Messina, nei locali della Camera di commercio, a partire dalle 9,30, ci saranno Pietro Celi, direttore generale politiche internazionalizzazione e promozione scambi del ministero, Paolo Di Marco della Simest, Società italiana per le imprese all'estero, e Maurizio Ballistreri dell’Università di Messina. Ad entrambi gli incontri interverranno Antonio Fallico, Presidente di Banca Intesa Russia e Presidente dell’Associazione Conoscere Eurasia, e Alberto Ranieri, direttore Area Sicilia di Intesa San Paolo. “L'iniziativa – osserva Gigi Saitta, presidente del Consorzio Etna World Trade e responsabile per la Sicilia di Conoscere Eurasia – mira a mettere in luce le indicazioni necessarie a fare conoscere in ambito internazionale le eccellenze siciliane: dai prodotti artigianali del settore agroalimentare ad altri settori strategici che rappresentano l’alta qualità della nostra isola. Un progetto che è stato possibile realizzare grazie alla determinazione con cui Intesa San Paolo e Banca Intesa Russia ci hanno sostenuto ritenendo fondamentale questo scambio imprenditoriale che abbiamo già attivato e che continueremo a promuovere anche in occasione dei due appuntamenti di Ragusa e Messina”.

“All’interno delle sedi degli enti che ci ospiteranno - continua Saitta - allestiremo “Vetrina Sicilia” con i prodotti e le creazioni del territorio ibleo, a Ragusa, e peloritano, a Messina. Ci proponiamo di fare crescere l’economia delle piccole e medie imprese siciliane attualmente in crisi, orientandole verso i mercati esteri, russo in particolare, in continua crescita”.

Info: www.etnaworldtrade.com


 Associazione Conoscere Eurasia - Via dell'Artigliere, 11 37129 Verona Italia - C.F. 93197240232 - P.IVA 03739750234 T: +39 0458020904 F: +39 0459299924 M: info@conoscereeurasia.it