Invito Cerimonia di Premiazione - I Edizione Premio "Bella"




COMUNICATO STAMPA


CULTURA, IL RITORNO DELLA POESIA: ANNUNCIATI I FINALISTI DELLA PRIMA EDIZIONE DEL PREMIO ITALO RUSSO DI POESIA ‘BELLA’

Verona, 7 maggio 2013. Carlo Carabba (33 anni, Roma), Matteo Munaretto (35 anni, Cuggiono – Milano), Oliver Scharpf (35 anni, Lugano), Andrea Marchesi (30 anni, Bergamo) e Alessandro Rivali (35 anni, Genova). Sono questi i cinque finalisti italiani del premio italo russo di poesia ‘Bella’ che debutta con la sua prima edizione. Intitolato a Bella Achatovna Achmadulina (1937-2010), la poetessa esponente della generazione letteraria poststaliniana interprete della meditazione sul destino dell’intellettuale del mondo moderno, il premio ha l’obbiettivo di promuovere la formazione dello stile artistico dei poeti emergenti russi e italiani, di rifondare l’attrattiva e l’interesse per la poesia tra i giovani contribuendo alla sua diffusione nei due Paesi già protagonisti di relazioni culturali e letterarie, oltre che economiche. Istituito per la parte russa dalla “ Società degli amici di Tarussa – contributo per lo sviluppo”, dalla rivista “Letteratura straniera”, dall’Istituto letterario “A.M.Gorky”, dal Ministero della Cultura della regione di Kaluga e, per quella italiana, dall’Associazione Conoscere Eurasia con sede a Verona (con il contributo di Banca Zenit, Banca Intesa e il sostegno dell’Agenzia Federale per la stampa e i mass media), Il premio ‘Bella’ avvalora la tesi che la poesia è ancora possibile nonostante il sopravvento e l’inaridimento della comunicazione di massa, dei social media e delle emozioni espresse tra i 140 e 160 caratteri. Tre le categorie in concorso: “Poesia Russa”; “Poesia Italiana” e “Saggio critico-letterario o bibliografico sulla poesia contemporanea” da cui sabato 18 maggio (Verona, Sa Pietro in Monastero – Via Garibaldi 3, a partire dalle 14.00) saranno selezionati e proclamati i vincitori alla presenza, tra gli altri di Daniela Bonomi, segretario generale Associazione Conoscere Eurasia; Boris Messerer, presidente Comitato organizzatore del premio e membro dell’Accademia delle Arti Russe; Irina Antonova, direttore del Museo statale di belle Arti A.S. Pushkin; Andrej Khrzhanowskij, regista e sceneggiatore russo; Laura Guerra, moglie del poeta Tonino Guerra e Sebastiano Grasso del Corriere della Sera.

Programma completo in allegato.

Associazione Conoscere Eurasia: interCOM
Giorgia Vincenzi (348.7943237 – ufficiostampa@agenziaintercom.it;)
Benny Lonardi (334.6049450 – direzione@agenziaintercom.it;)









 Associazione Conoscere Eurasia - Via dell'Artigliere, 11 37129 Verona Italia - C.F. 93197240232 - P.IVA 03739750234 T: +39 0458020904 F: +39 0459299924 M: info@conoscereeurasia.it